Marcello Crisafulli, nuovo concorrente al Grande Fratello?

Marcello Crisafulli desidera partecipare alla nota trasmissione televisiva. Il giovane catanese ha problemi motori e del linguaggio dovuti a una asfissia neonatale

"Voglio mostrare a tutti quanto valgo, far capire che non sono stupido o ignorante, ma ho solo una difficoltà dovuta alla mia disabilità. Cerco il riscatto per me, per la mia famiglia e per tutti i disabili ". A parlare è Marcello Crisafulli, giovane 23enne di Catania affetto da ritardo neuromotorio.

Marcello, come molti suoi coetanei, desidera partecipare alla nota trasmissione televisiva, Grande Fratello, per dimostrare a tutti che è una persona normale. Il giovane catanese ha problemi motori e del linguaggio dovuti a una asfissia neonatale.

Marcello si porta sulle spalle, anche, un passato di sofferenza, solitudine e angoscia dovuto non solo alla sua disabilità ma anche alla separazione dei suoi genitori.

"Anche le cose più semplici per me sono una conquista" confessa Marcello nel video. Intanto, da quando si è sparsa la notizia della possibile partecipazione di Marcello al G.F. 12 si è creata una mobilitazione virale attraverso facebook e yuotube. Molti amici e non solo lo stanno votando nel casting online, aperto sino al 31 dicembre 2011.

Su oltre 33 mila partecipanti da tutta Italia, Marcello Crisafulli è già, alla 14esima posizione. Forse un altro catanese entrerà dalla porta rossa di Cinecittà.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento