Premio Fava al giornalista di Repubblica Attilio Bolzoni

Lo ha reso noto Elena Fava, figlia del giornalista e presidente della fondazione intestata al padre, durante la presentazione della manifestazione. Il riconoscimento è giunto all'ottava edizione

E' il giornalista di Repubblica Attilio Bolzoni il vincitore dell'edizione 2012 del premio intitolato a Giuseppe Fava, il giornalista e scrittore ucciso nel 1984 dalla mafia a Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo ha reso noto Elena Fava, figlia del giornalista e presidente della fondazione intestata al padre, durante la presentazione della manifestazione. Il riconoscimento, giunto all'ottava edizione, gli sarà consegnato dopodomani pomeriggio nel capoluogo etneo durante una manifestazione alla quale prendera' parte, tra gli altri, il presidente di Libera, don Luigi Ciotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento