Sound Breaking Dance Experience di Naike Negretti presenta "4180 A tale of our lives"

Venerdì 13 dicembre 2019, dalle ore 21:00 alle 22:30, presso Zō Centro Culture Contemporanee di Catania, Sound Breaking Dance Experience di Naike Negretti presenta "4180 A tale of our lives”.

Venerdì 13 dicembre 2019, dalle ore 21:00 alle 22:30, presso Zō Centro Culture Contemporanee di Catania, Sound Breaking Dance Experience di Naike Negretti presenta "4180 A tale of our lives”.

Lo spettacolo di danza, con la regia e coreografia di Naike Negretti, è ispirato a 1984 (Nineteen Eighty-Four) uno dei più celebri romanzi di George Orwell, pubblicato nel 1949 ma iniziato a scrivere nel 1948. Il titolo, che indica l’anno nel futuro in cui sono ambientate le vicende narrate, deriva dall’inversione delle due cifre finali dell’anno in cui Orwell inizia la stesura del romanzo.

Un romanzo distopico basato su un sistema di governo chiamato Socing (il Partito Socialista Inglese). Questo governo crea una società basata sul controllo delle informazioni, dove la premessa chiave è: “Chi controlla il presente, controlla il passato e chi controlla il passato, controllerà il futuro”. 

Nel romanzo di Orwell il mondo è diviso in tre macro-nazioni che si contendono, in quella che viene chiamata “la Terza Guerra Mondiale”, una quarta fascia territoriale.

La storia si svolge a Londra, capitale dell’Oceania, retta da un regime di stampo socialista fondato sugli ideali del Socing (che è l’acronimo per Socialismo Inglese). Il potere è retto da un solo partito, che non ha rivali all’opposizione, al cui capo è posto il Grande Fratello, una figura carismatica che nessuno ha mai visto e che viene rappresentato con dei tratti che ricordano le fisionomie di Stalin e Hitler.

Il tema della serata è un omaggio allo scrittore profeta e alla sua tematica del libero pensare interpretato in chiave contemporanea, utilizzando immagini e parole tratte da “1984”.

La scelta delle musiche che richiama le sinfonie di regime e le coreografie vogliono essere espressione del libero “sentire” del musicista Filippo Basile, della regista Naike Negretti e dei coreografi Negretti e Alosha.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

  • Cade lampione su passante mentre allestiscono luci di Natale in via Etnea

  • Poste Italiane cercano portalettere anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento