Contributi per libri di testo: ecco come richiederli

Il Comune di Catania ha previsto l'erogazione, per gli alunni dalla prima alla terza media, di buoni libro

All'interno del Comune di Catania è presente il P.O. Scuole dell'obbligo e Rapporti con le Istituzioni scolastiche. Tra le diverse funzioni assolte c'è quella di assicurare il servizio di 'buoni libro' a tutti gli alunni residenti nel Comune di Catania. 

E' prevista l'erogazione di un contributo a mezzo buono-libro di € 61,97 per la prima media e € 41,32 per la seconda e terza media per l'acquisto dei testi scolastici.

Il servizio è rivolto agli studenti della scuola dell'obbligo e superiori il cui reddito netto del nucleo familiare non supera € 10.632,94.

La domanda va presentata, tramite la scuola frequentata, presso la Direzione Pubblica Istruzione. I buoni libro, finanziati dal Ministero dell'Interno e dal Ministero della Pubblica Istruzione, vengono erogati tramite i Dirigenti Scolastici.

Al momento non è invece prevista la presenza di borse di studio, che eventualmente potranno essere messe a disposizione in futuro con la pubblicazione di un apposito bando che indichi modalità di presentazione della domanda e requisiti per poterla presentare.

Indirizzi utili

P.O Scuole dell'Obbligo e Rapporti con le Istituzioni Scolastiche - Responsabile: Dott.ssa Grazia Scalia - Tel. 0957424024 - 4030 - 4031 - 34 - 42 - 63  - Indirizzo: Via Leucatia, 70

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento