Conto consuntivo di Tremestieri, Pulvirenti (M5S): “Preoccupata per i conti del Comune"

La consigliera del Movimento Cinque Stelle di Tremestieri Etneo è intervenuta a seguito dell'approvazione del conto consuntivo e dopo le dichiarazioni della maggioranza

La consigliera del Movimento Cinque Stelle di Tremestieri Etneo è intervenuta a seguito dell'approvazione del conto consuntivo e dopo le dichiarazioni della maggioranza che guida la città. “Purtroppo per seri motivi personali non ho potuto presenziare alla seduta del consiglio ma appaiono di certo dissonanti dalla realtà alcune dichiarazioni della maggioranza e della giunta. Dichiarazioni di giubilo sui conti del Comune quando in realtà la stessa Corte dei Conti ha richiamato il mancato rispetto degli obiettivi intermedi fissati nel piano di riequilibrio e che potrebbero causare l’avvio del dissesto”. “Parlare quindi di conti in ordine così come ha fatto l'assessore Furnari – continua – mi preoccupa. Ci sono molteplici passività e svariati espropri che potrebbero anche generare contenziosi. Riguardo alle previsioni di cassa, vorrei sottolineare che l’attendibilità delle stesse è correlata alla capacità di riscossione dei residui attivi. Per non parlare delle partecipate. Il piano di riequilibrio finanziario deve necessariamente risultare coerente con le misure di razionalizzazione delle società partecipate ma anche questo aspetto, da sempre evidenziato dal M5S, trova conferme da parte della Corte dei Conti che bacchetta l’amministrazione”. “Infine – conclude Pulvirenti – la capacità di riscossione dei tributi è insufficiente. Tutte criticità che peseranno per il futuro del nostro Comune”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento