Politica

Elezioni comunali, ecco chi sono i nuovi sindaci

A Bronte trionfa Pino Firrarello, a San Giovanni La Punta riconfermato Bellia mentre a Pedara la spunta Alfio Cristaudo

La "sorpresa" di queste elezioni è Pino Firrarello, l'ex senatore già sindaco, tornerà a indossare la fascia tricolore. Nella sua Bronte ha vinto battendo l'uscente Graziano Calanna e incassando la fiducia della maggioranza dei suoi concittadini. Così, dopo aver varcato il traguardo degli 80 anni, guiderà la città dell'oro verde. Mentre a San Giovanni La Punta si riconferma sindaco l'uscente Nino Bellia con circa il 58%: era sostenuto da dieci liste civiche. Secondo, con circa il 22%, e' arrivato Santo Trovato, appoggiato da quattro liste civiche e dall'Udc. Seguono Lorenzo Seminerio, candidato di Lega, FdI e di una lista civica, e Giusy Rannone, del M5s e sostenuta anche da una lista civica. 

A San Pietro Clarenza vince Enzo Santonocito. Nella corsa a due di Milo la spunta Alfio Cosentino mentre a Pedara ha avuto la meglio sull'uscente Fallica il candidato Alfio Cristaudo, sostenuto dal segretario dem e deputato Anthony Barbagallo. Nel Comune di Trecastagni, che usciva da 18 mesi di commissariamento, ha vinto per il centrodestra Pippo Messina mentre a Mascali il primo cittadino sarà Luigi Messina. A Tremestieri Etneo, invece, bisognerà attendere la fine di novembre per conoscere il nome del prossimo sindaco alla luce del rinvio delle elezioni disposto dalla Regione a seguito del "caso" delle firme per le liste.

Le reazioni 

"Questa tornata di amministrative in provincia di Catania consegna a Forza Italia un chiaro successo elettorale che ci conferma come forza trainante del centrodestra. Ai tre sindaci azzurri eletti con un risultato chiaro, Pino Firrarello a Bronte, Luigi Messina a Mascali e Pippo Messina a Trecastagni, vanno i complimenti e i migliori auguri di buon lavoro da tutto il coordinamento provinciale forzista. Ma esprimiamo soddisfazione anche per le importanti affermazioni dell’uscente Nino Bellia a San Giovanni La Punta e di Enzo Santonocito a San Pietro Clarenza, sindaci eletti alla guida di coalizione civiche che si contraddistinguono per la decisiva presenza di candidati provenienti dalla nostra area popolare e liberale. Complimenti anche ad Alfio Cosentino a Milo, sostenuto dalle ottime prove dei nostri candidati al consiglio comunale”. Lo dichiara l’onorevole Marco Falcone, commissario di Forza Italia a Catania, commentando i risultati elettorale nei sei Comuni chiamato alle urne nella provincia etnea.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, ecco chi sono i nuovi sindaci

CataniaToday è in caricamento