rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica Ramacca

Elezioni amministrative, Ramacca sceglie l'usato garantito: torna a palazzo di città Pippo Limoli

I risultati definitivi parlano di 2368 voti di preferenza come sindaco pari al 38,42%

Sarà il nuovo sindaco di Ramacca l'ex deputato regionale Pippo Limoli sostenuto da diverse forze del centro destra e delle liste civiche, 5 in tutto. I risultati definitivi parlano di 2368 voti di preferenza come sindaco pari al 38,42%. Ramacca ha un sistema elettorale che praticamente non prevede il secondo turno, se non in caso di parità, quindi è stato eletto Limoli. Segue Francesco Nicodemo con 1686 voti pari al 27,36%, Gaetano Nicolosi del Movimento 5 Stelle con 1392 voti pari al 22,59% e distanziati ci sono Francesco Zappalà del Partito Democratico con il 7,56% e Paolo D'Amato con il 6,15%.

Limoli ha brindato nella notte con la sua squadra. L'affluenza non è stata in aumento rispetto alle precedenti elezioni. I votanti si sono fermati a quota 7004 pari al 67,46% mentre le scorse elezioni avevano registrato una partecipazione pari al 73,24%. Successo per Limoli ma che dovrà convincere i suoi cittadini di essere il sindaco di tutti, anche di quelli che non si sono recati alle urne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative, Ramacca sceglie l'usato garantito: torna a palazzo di città Pippo Limoli

CataniaToday è in caricamento