Politica

Elezioni amministrative, Ramacca sceglie l'usato garantito: torna a palazzo di città Pippo Limoli

I risultati definitivi parlano di 2368 voti di preferenza come sindaco pari al 38,42%

Festeggiamenti sindaco Limoli

Sarà il nuovo sindaco di Ramacca l'ex deputato regionale Pippo Limoli sostenuto da diverse forze del centro destra e delle liste civiche, 5 in tutto. I risultati definitivi parlano di 2368 voti di preferenza come sindaco pari al 38,42%. Ramacca ha un sistema elettorale che praticamente non prevede il secondo turno, se non in caso di parità, quindi è stato eletto Limoli. Segue Francesco Nicodemo con 1686 voti pari al 27,36%, Gaetano Nicolosi del Movimento 5 Stelle con 1392 voti pari al 22,59% e distanziati ci sono Francesco Zappalà del Partito Democratico con il 7,56% e Paolo D'Amato con il 6,15%.

Limoli ha brindato nella notte con la sua squadra. L'affluenza non è stata in aumento rispetto alle precedenti elezioni. I votanti si sono fermati a quota 7004 pari al 67,46% mentre le scorse elezioni avevano registrato una partecipazione pari al 73,24%. Successo per Limoli ma che dovrà convincere i suoi cittadini di essere il sindaco di tutti, anche di quelli che non si sono recati alle urne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative, Ramacca sceglie l'usato garantito: torna a palazzo di città Pippo Limoli

CataniaToday è in caricamento