Regionali 2012: Udeur - Popolari per il sud appoggia Musumeci

L'Udeur - Popolari per il sud ha scelto di appoggiare Nello Musumeci come presidente della Regione siciliana. In una nota del partito, infatti, si legge che faranno confluire i propri voti nell'isola su Musumeci

L'Udeur - Popolari per il sud ha scelto di appoggiare Nello Musumeci come presidente della Regione siciliana. In una nota del partito, infatti, si legge che faranno confluire i propri voti nell'isola su Musumeci.

"Il partito inoltre conferma la propria linea moderata ed indica di votare il Pdl all'Assemblea regionale siciliana". A sostenerlo sono il segretario provinciale del partito a Palermo Toni Vizzì e il segretario cittadino Benedetto Di Stefano, dopo avere constatato "causa la legge elettorale che impone uno sbarramento al 5 per cento, che non c'e' spazio politico per creare una lista del 'partito del campanile' in regione".

"Abbiamo deciso di affidare il nostro messaggio e la nostra fiducia - dicono Vizzi' e Di Stefano - a un candidato perbene e impegnato da sempre in politica e che rispecchia pienamente i nostri valori culturali e strutturali. Invitiamo cosi' il popolo dell'Udeur a votare Nello Musumeci, per permettere un vero rinnovamento in Sicilia. La sua professionalita' e onesta' e' per noi assoluta garanzia".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Scopre di essere incinta poco prima di partorire: ma la bambina muore

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento