Parco urbano a Cibali e reddito di cittadinanza: approvate le mozioni del M5S

Nel corso dell'ultima seduta del civico consesso i pentastellati sono intervenuti su due temi delicati con l'approvazione di due atti

Due mozioni del gruppo consiliare del M5s sono state approvate nel corso dell'ultima seduta del civico consesso. Ok all’unanimità, con un solo astenuto, per la mozione, primo firmatario il consigliere Graziano Bonaccorsi, per la realizzazione di un parco urbano a Cibali. Più di 17 ettari potrebbero, nelle intenzioni dei pentastellati, essere sottratti ad eventuali future cementificazioni, regalando ai cittadini un grande polmone verde. "Sta al sindaco Pogliese accettare la proposta del MoVimento 5 Stelle e iniziare a programmare per la nostra città un futuro green", hanno commentato i consiglieri M5S.

Approvata anche la mozione, prima firmataria la capogruppo Lidia Adorno, sul Reddito di Cittadinanza. I beneficiari del reddito, non appena l’amministrazione concluderà le opportune procedure amministrative, potranno lavorare per il Comune in progetti di pubblica utilità (Puc), svolgendo attività socialmente utili in ambito culturale, sociale, ambientale e di formazione, per un lasso di tempo che va dalle 8 alle 16 ore a settimana. "Una conquista che garantisce il diritto al lavoro, contrasta la povertà e dà dignità alla persona", concludo gli esponenti pentastellati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Squadra mobile smantella piazza di spaccio a San Giovanni Galermo

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

Torna su
CataniaToday è in caricamento