Bollo auto prima del 2010: condono fino a 1.000 euro

All'interno della legge di bilancio è contenuta una norma strappacartelle che prevede un condono per le sanzioni nei confronti delle Pubbliche amministrazioni che sono inferiori ad € 1.000,00

All'interno della Legge di Bilancio 2019 rientra anche la norma 'strappacartelle' che prevede un mini-condono per quanto riguarda i debiti inferiori ai 1.000 euro nei confronti della Pubblica Amministrazione ed è applicabile anche alle sanzioni per violazioni al Codice della Strada. 

Ragione per la quale chi non ha pagato il bollo tra il 2000 ed il 2010 potrebbe vedersi strappata la cartella Equitalia. Si tratta di una sanatoria rivolta a tutti i cittadini indipendentemente dal loro redito. La cancellazione del debito dovrebbe essere automatica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per rientrare in questo stralcio bisognerà controllare che l'iscrizione a ruolo della cartella da parte dell'ente rientro tra gli anni 2000 e 2010. Un bollo non pagato nel 2010 ma iscritto nel 2011 non potrà essere 'condonato'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

  • "Dammi i soldi o ti spezzo le gambe", arrestato mentre attende la vittima sotto casa

Torna su
CataniaToday è in caricamento