Bollo auto prima del 2010: condono fino a 1.000 euro

All'interno della legge di bilancio è contenuta una norma strappacartelle che prevede un condono per le sanzioni nei confronti delle Pubbliche amministrazioni che sono inferiori ad € 1.000,00

All'interno della Legge di Bilancio 2019 rientra anche la norma 'strappacartelle' che prevede un mini-condono per quanto riguarda i debiti inferiori ai 1.000 euro nei confronti della Pubblica Amministrazione ed è applicabile anche alle sanzioni per violazioni al Codice della Strada. 

Ragione per la quale chi non ha pagato il bollo tra il 2000 ed il 2010 potrebbe vedersi strappata la cartella Equitalia. Si tratta di una sanatoria rivolta a tutti i cittadini indipendentemente dal loro redito. La cancellazione del debito dovrebbe essere automatica.

Per rientrare in questo stralcio bisognerà controllare che l'iscrizione a ruolo della cartella da parte dell'ente rientro tra gli anni 2000 e 2010. Un bollo non pagato nel 2010 ma iscritto nel 2011 non potrà essere 'condonato'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento