rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

Il Sud #InRete con l’Europa, al via il Contest musicale targato PON-IR

E' rivolto ai cittadini di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, le cinque regioni oggetto degli interventi previsti dal programma. Al centro del contest la realizzazione di un video con un forte riferimento all’Europa, di chiaro impatto mediatico e comunicativo

Al via il contest musicale organizzato e promosso dal PON IR 2014-2020 Programma Operativo Nazionale Infrastrutture e Reti, gestito dal Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, rivolto ai cittadini di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, le cinque regioni oggetto degli interventi previsti dal Programma. Al centro del contest la realizzazione di un video con un forte riferimento all’Europa, di chiaro impatto mediatico e comunicativo, ambientato all’esterno o all’interno di una delle infrastrutture del PON-IR (o che richiamano gli interventi di PON) della durata massima di 2:30.

Tutti i partecipanti, singoli o piccoli gruppi, sono chiamati a interpretare a proprio modo l’inno europeo, tratto dalla Nona sinfonia di Beethoven.  Lo scenario visivo a disposizione dei musicisti in gara? Stazioni, porti, ferrovie e aeroporti, o immagini/sfondi evocativi che abbiano un chiaro richiamo alle infrastrutture, in grado non solo di far sentire le persone veri cittadini europei sempre vicini e in movimento, ma anche di connettere il Sud Italia al resto d’Europa.  Il PON Infrastrutture e Reti 2014-2020 persegue infatti, da diversi anni, le priorità dell'Unione Europea nell'ambito delle infrastrutture di trasporto, contribuendo al miglioramento delle condizioni di mobilità delle persone e delle merci ed è finalizzato a garantire uno sviluppo competitivo dei territori delle regioni meno sviluppate del Mezzogiorno, rafforzandone la coesione economica, sociale e territoriale.

Il tema dell’implementazione e dell’ammodernamento delle infrastrutture, in modo particolare nel Mezzogiorno, è sempre al centro del dibattito pubblico e dell’agenda politica. Porti, aeroporti, strade e ferrovie sono strettamente legati alla vita quotidiana di ogni persona, in percorsi urbani ed extraurbani, creando connubi anche molto evocativi.  Proprio per questo il contest organizzato quest’anno verte sul concetto di una Unione europea sempre più interconnessa e presente, creando interesse e sensibilizzando i cittadini sul ruolo dell’Europa, della Politica di Coesione e degli interventi finanziati dal PON-IR nelle regioni di appartenenza. L’iniziativa vuole dunque stimolare i partecipanti a ragionare sulle ricadute attese, sui cambiamenti auspicati sul proprio territorio grazie all’attuazione degli interventi cofinanziati dal PON-IR.

“È un momento cruciale di rilancio europeo di costruzione di una cittadinanza comunitaria che metta sempre più in connessione nazioni, regioni, città e generazioni. Questo contest permette di liberare idee ed energie attraverso la creatività. Vogliamo dare uno slancio ulteriore a una ripartenza tanto attesa e che poco a poco si sta concretizzando, grazie alle enormi opportunità europee e alla pianificazione italiana di fondi e infrastrutture indispensabili a un nuovo sviluppo socialmente inclusivo, all’avanguardia e sostenibile” ha dichiarato l’Autorità di Gestione, Arch. Donato La Macchia. Il concorso fa parte dell’azione di sensibilizzazione “Il Sud #inRete con l’Europa: racconta coi tuoi occhi” che è giunta ormai alla sua quinta edizione. Per la partecipazione al Contest gli autori dovranno far pervenire la propria performance entro e non oltre il 9 maggio 2022 - in occasione della Festa dell’Europa - via posta elettronica, (anche tramite piattaforme per l’invio di file di grandi dimensioni come wetransfer) all’indirizzo raccontaconituoiocchi@gmail.com  I vincitori riceveranno un buono per l’acquisto di strumenti e materiali in ambito musicale.

Tutte le info qui

Il video dovrà avere le seguenti caratteristiche:

 • Durata: min. 60 sec., max. 2,30 sec. (inclusi titoli di testa e/o di coda). 

• Formato e dimensioni video: mov, mp4. Formato compresso in h.264, con risoluzione HD 1920x1080 o 1280x720. Il video dovrà contenere: 

• il titolo del brano 

• il nome del solista o del gruppo

Il regolamento completo è disponibile sul sito a questo link

PON-IR Regolamento Contest musicale 2022 (mit.gov.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Sud #InRete con l’Europa, al via il Contest musicale targato PON-IR

CataniaToday è in caricamento