Temperatura corporea: cosa c'è da sapere

In questo periodo di emergenza causato dalla diffusione del 'Covid-19' è diventata sicuramente un'abitudine di tutti i giorni quella di controllare la propria temperatura corporea

In tempi di Coronavirus ci si allarma subito quando la nostra temperatura corporea sale, dimenticandosi del fatto che questo avvenimento può verificarsi anche a causa del freddo e dei normali malanni di stagione.

Ma qual è la temperatura che può considerarsi normale? A stabilirlo nel lontano 1851 fu Carl Reinhold August Wunderliche, il padre della termometria clinica.

Ma nel corso degli anni le cose sono cambiate ed oggi è possibile effettuare delle variazioni in base all'età, al sesso ed al momento della giornata.

La Celtral Health oggi afferma che l'intervallo normale per la maggioranza della popolazione è ovviamente quello compreso tra i 36 ed i 37 gradi.

Uno studio condotto nel 2020 dall'Università di Medicina di Stanford ha però riscontrato che la temperatura corporea media è diminuita nel tempo con un calo di 0,03 C° per decennio di nascita.

Le donne possono avere una temperatura corporea più bassa in alcune zone del mondo perchè hanno maggiore tessuto adiposo degli uomini o hanno dei valori alterati se hanno il ciclo. I bambini invece hanno una temperatura più alta rispetto agli adulti, discorso inverso per i più anziani.

Come evidenziato sulla temperatura corporea può incidere anche il momento del giorno: secondo quanto ritiene la BDMS Wellness Clinic il momento della giornata in cui il nostro corpo è più freddo è intorno alle 4 del mattino, verso le ore 17 di ogni giorno invece si tende ad essere più caldi per via di alcuni processi metabolici in corso e per via dell'ormone dello stress.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cancro al colon-retto, nuova tecnologia per la diagnosi precoce

  • Sidra, il 3 agosto sospesa erogazione idrica: ecco la zona di Catania interessata

  • Aeroporto, hostess con febbre: attivata la procedura di biocontenimento

  • Coronavirus, in Sicilia 39 nuovi casi: a Catania sono 6 in più

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 31 luglio 2020

  • Coronavirus, in Sicilia 7 nuovi contagi: 6 sono nel catanese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento