Aci Castello, finanziati progetti sociali per 48 persone

Si sblocca una pratica che dura da diversi anni e darà la possibilità ad alcuni cittadini di effettuare lavori di pubblica utilità

L'Assessorato regionale della famiglia, ha trasmesso al Comune di Aci Castello il decreto di istituzione e finanziamento di quattro progetti relativi ai cantieri di servizio. Si sblocca una pratica che dura da diversi anni, come reso noto dal sindaco Filippo Drago, e che darà la possibilità ad alcuni cittadini già in graduatoria di poter effettuare lavori di pubblica utilità nel territorio comunale. Ad essere confermati sono il progetto "Verde e decoro" con 18 lavoratori, il progetto "Suolo pubblico e pubblicità" (11 lavoratori), "Servizi scolastici" (14 lavoratori), "Facilitazione delle azioni di prevenzione" (5 lavoratori), per un importo totale vicino ai 100 mila euro. Saranno in totale 48 le persone coinvolte dai progetti comunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento