Aci Castello: rotatoria e perdente idraulico in via Parafera

In via Parafera a Cannizzaro è stato recentemente collocato un “perdente” idraulico per lo smaltimento delle acque piovane. In tal modo, si eviterà l’intasamento delle grate poste alla fine della strada

Il Sindaco di Aci Castello, on. Filippo Drago, insieme  con alcuni tecnici comunali, ha effettuato stamattina un sopralluogo in via Parafera a Cannizzaro dove è stato recentemente collocato un “perdente” idraulico per lo smaltimento delle acque piovane che, in occasione delle piogge, convergono in quella zona provenienti dal centro abitato di Ficarazzi creando pericoli per la pubblica incolumità.

In tal modo, si eviterà l’intasamento delle grate poste alla fine della strada, in corrispondenza con un grande incrocio. Inoltre, proprio in riferimento a tale zona, i Consiglieri Santo Grasso e Michele Arcidiacono hanno proposto in Consiglio Comunale la realizzazione di una rotatoria stradale finalizzata a favorire una più agevole viabilità. Al momento, la rotatoria è stata realizzata, in via sperimentale, con delle transenne stradali; successivamente, verificata la sua indubbia utilità, il Comune castellese realizzerà una rotatoria fissa all’interno della quale è prevista un’aiuola a verde.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, sempre stamattina, ad Aci Castello sono stati effettuati i lavori di rifacimento della scarpata posta a fianco della SS 114 in corrispondenza del sottopassaggio con la via Stazione- incrocio via Di Stefano dopo il recente smottamento. Sono state eliminate le parti pericolanti ed è stata ricostituita la scarpata con apposito pietrame risagomando la stessa secondo l’angolo di naturale declivio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento