rotate-mobile
Cronaca Paternò

Evade dai domiciliari e si finge malato: arrestato al pronto soccorso

Per giustificare il suo allontanamento da casa ha finto un malore recandosi all'ospedale di Paternò dove è stato smascherato dal medico di guardia

Il 30enne Carmelo Asero, responsabile di evasione è stato arrestato dai carabinieri di Paternò. I militari ieri mattina non l'hanno trovato in casa, dove si trovava ai domiciliari. L'uomo è stato avvertito da qualcuno dell'arrivo dei carabinieri e per cercare una scusa possibile al suo allontanamento arbitrario, ha  inscenato un malessere recandosi al pronto soccorso dell’Ospedale S.S Salvatore di Paternò, dove però è stato smascherato dal medico di guardia e rintracciato dai militari. In attesa del giudizio per direttissima è stato ricollocato agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e si finge malato: arrestato al pronto soccorso

CataniaToday è in caricamento