Acireale: brucia il presepe in cartapesta, panico dentro l'Ospedale

L'incendio è scaturito da una fiammata a una presa che alimentava gli addobbi natalizi di un presepe in cartapesta. L'allarme è scattato poco prima delle ore 17 di ieri pomeriggio

Ieri pomeriggio, al primo piano dell'Ospedale di Acireale "S. Marta e S. Venera", si è verificato un incendio. Tutto è scaturito da una fiammata a una presa che alimentava gli addobbi natalizi di un presepe in cartapesta. L'allarme è scattato poco prima delle ore 17 e una ventina di ricoverati sono stati subito trasferiti nella vecchia Medicina, reparto al momento non utilizzato e in attesa di rimodulazione e ristrutturazione.

Ad intervenire sono state cinque squadrea di Vigili urbani, due delle quali provenienti da Catania. "Si è trattato di un principio di incendio - ha dichiarato il direttore sanitario dell'ospedale, dott. Salvatore Scala- che ha avuto inizio in una stanza, che ha creato tanta paura, ma fortunatamente tutto è rientrato senza problemi. I locali di Medicina vanno risanificati e poi saranno nuovamente agibili".

"Tiriamo un sospiro di sollievo - ha concluso il  Sindaco di Acireale Garozzo - per fortuna non ci sono stati danni alle persone".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento