Acireale, ruba un autoradio: pregiudicato denunciato

Dopo la denuncia di furto la polizia ha perquisito l'auto dell'uomo e trovato l'autoradio e arnesi da scasso

La polizia di Acireale, nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione e repressione ha denunciato un pregiudicato di Aci Catena T.G. di anni 29 per furto aggravato, possesso ingiustificato di grimaldelli ed inosservanza al foglio di via obbligatorio emesso dal questore etneo. Dopo una denuncia sporta da una donna acese, la quale ha dichiarato di aver subito un furto di un’autoradio di un marchio prestigioso, installata sulla propria autovettura, parcheggiata in una strada della periferia acese.

La donna ha inoltre fornito il modello ed il numero di targa dell’autovettura utilizzata dal ladro che hanno permesso di individuare il proprietario del mezzo ed il luogo di residenza, per cui sono state immediatamente inviate alcune pattuglie presso l’abitazione del  malfattore, per una perquisizione. Gli agenti hanno trovato nel cofano dell’autovettura, l’autoradio rubata nonché gli arnesi utilizzati per la commissione del reato. L'autoradio è stato restituito alla legittima proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento