rotate-mobile
Cronaca

Adrano, furto di energia elettrica: coppia in manette

I militari hanno effettuato un controllo nell'abitazione dei due riscontrando che era stato realizzato un collegamento diretto tra la linea elettrica e il contatore bypassando ed eludendo cosi' il controllo degli effettivi consumi, che al momento della verifica risultavano essere di 5 kw/h

I carabinieri hanno arrestato per furto di energia elettrica una coppia di Adrano, in provincia di Catania. I militari hanno effettuato un controllo nell'abitazione dei due riscontrando che era stato realizzato un collegamento diretto tra la linea elettrica e il contatore bypassando ed eludendo cosi' il controllo degli effettivi consumi, che al momento della verifica risultavano essere di 5 kw/h.

Ciò ha comportato l'aggravante di avere arrecato un danno patrimoniale di rilevante entita' ai danni dell'Enel poiche' nell'immobile vi erano alimentati diversi apparati elettrici ad alto consumo tra cui l'impianto di riscaldamento e motori per una piscina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adrano, furto di energia elettrica: coppia in manette

CataniaToday è in caricamento