'Corriere del falso' beccato in aeroporto con merce importata dalla Turchia

Dentro il trolley di un catanese trovati orologi Rolex e Omega, occhiali da sole Cartier, portachiavi e portafogli Gucci e astucci da donna Chanel

I finanzieri dell'aeroporto di Catania hanno scovato un 'corriere del lusso' dopo aver sottoposto ad un accurato screening i passeggeri giunti ieri sul volo da Istanbul. Nel corso del controllo è stato individuata, tra i bagagli inseriti nell’apparecchiatura radiogena utilizzata per la rilevazione di eventuali beni non dichiarati, una valigia che dalle immagini dello scanner appariva contenere numerosi involucri.

La circostanza ha insospettito i militari che hanno sottoposto ad ispezione il trolley. Così, il sessantenne catanese proprietario del bagaglio , che nulla aveva dichiarato di detenere nonostante le domande di rito formulate dai finanzieri , è stato condotto negli uffici de lle Fiamme Gialle , dove, grazie alla consultazione delle banche dati, sono stati rilevati a suo carico specifici precedenti per contraffazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’esame del trolley ha consentito di scoprire diversi articoli di lusso taroccati di alcune delle più conosciute griffes della moda internazionale: orologi a marchio Rolex e Omega , completi di custodie e di falsi certificati di garanzia , occhiali da sole Cartier, portachiavi e portafogli Gucci e astucci da donna Chanel. I prodotti rinvenuti, peraltro di buona fattura tale da poter ingannare gli ignari acquirenti, sono stati sottoposti a sequestro mentre il passeggero è stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento