rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Terrore a Ponziana, catanese aggredisce una donna e massacra un anziano: arrestato

I fatti sarebbero accaduti durante la notte di Halloween. L'uomo, un 43enne, si sarebbe reso responsabile anche di un'altra rapina

La notte di Halloween ha terrorizzato il rione di Ponziana. Un uomo di 43 anni catanese è stato arrestato dalla compagnia dei carabinieri di via Hermet dopo aver seminato il panico tra gli stabili di via Zorutti e via Battera. Secondo alcune testimonianze in possesso di TriestePrima, nella notte l'uomo si sarebbe dapprima diretto in via Battera 14 dove ha rotto i campanelli e aggredito una donna prendendola per il collo. Successivamente, la furia dell'arrestato si sarebbe scagliata contro un uomo di oltre 80 anni residente in via Zorutti e molto conosciuto. L'uomo avrebbe massacrato l'anziano con calci e pugni, rompendogli il naso, gli avrebbe rubato il bancomat e, non contento, dopo essere tornato a casa sua avrebbe lanciato alcuni mobili dalla finestra, oltre ad una televisione rubata all'anziano. Inoltre, secondo fonti di TriestePrima, l'uomo si sarebbe reso responsabile anche di un'altra rapina, commessa sulla strada.

Fonte: TriestePrima.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore a Ponziana, catanese aggredisce una donna e massacra un anziano: arrestato

CataniaToday è in caricamento