Cronaca Piazza Giovanni Verga

Aligrup, arriva la sentenza: un po' di respiro per i 1600 lavoratori

Secondo quanto riferito dai sindacati, il giudice della sezione fallimentare del tribunale avrebbe dato parere positivo all'accordo preventivo. Sono state firmate le autorizzazioni per l'acquisizione di 27 punti vendita

Dopo tanta attesa. Dopo tante proteste. In molti, davanti al Tribunale, hanno atteso la sentenza sull'accordo preventivo per Aligrup. Una buona notizia, finalmente, per i 1600 lavoratori. Secondo quanto riferito dai sindacati, il giudice della sezione fallimentare del tribunale avrebbe dato parere positivo all’accordo preventivo. Sono state firmate le autorizzazioni per l’acquisizione di 27 punti vendita. Poi entro 60 giorni le cessioni dovranno essere concluse per chiudere le trattative.

Le aziende interessate all’acquisizione dei punti vendita a marchio Despar sono Roberto Abate, Fratelli Arena, Leone, Cds, Conad, Ergon, Albano e Fiorino. Il 30 ottobre scorso sono state chiuse le trattative con Arena che sta acquisendo 4 punti vendita nella provincia di Catania per un totale di circa 150 dipendenti. A breve Abate - sempre su Catania- dovrebbe acquisire 8 negozi e anche il punto vendita del centro commerciale Le Ginestre.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aligrup, arriva la sentenza: un po' di respiro per i 1600 lavoratori

CataniaToday è in caricamento