La città in un click, l’app di un catanese conquista Londra

NearMe "scova" i luoghi che cerchi e ti permette di condividerli con gli amici, grazie alla sua capacità di integrarsi con gli account di Facebook, Twitter e Foursquare

Catania è una fucina di talenti. Purtroppo molti giovani imprenditori per realizzare i loro “innovativi” progetti sono costretti a lasciare l’isola e sempre più spesso anche l’Italia.

Antonio Virzì è un ingegnere catanese con un’idea nel cassetto. Nel 2007 pensa a un’applicazione che possa permettere all'utente di trovare i luoghi d’interesse, i negozi e le migliori offerte commerciali nella zona. Purtroppo Catania non è pronta ad “accettare” e soprattutto finanziare il progetto, così Antonio decide di andare a Londra, una città dove le opportunità di investimento sono maggiori.

Nel 2011 crea la sua app fuori dall'Italia e il successo arriva nel giro di pochi mesi. In Inghilterra scoppia la mania per NearMe, tanto che la stessa CNN ha selezionato l’applicazione come una tra le tre migliori del 2012. Oggi NearMe ha aperto un mercato internazionale e lavora con più di trenta brand come Barclays, Tesco, Clarks, Pizza Hut e molti altri.

Dopo il successo internazionale le soddisfazioni arrivano anche in Italia e a Catania, oggi il team di NearMe lavora a stretto contatto con Confcommercio per rilanciare le attività locali e aprire il mercato ad una nuova economia.

“Fare impresa a Catania è difficile ma anche da noi si vedono cambiamenti che nel tempo e continuando a lavorare duro, porteranno sicuramente risultati importanti - dichiara Antonio Virzì - Un grande riconoscimento deve essere dato ad esempio a Confindustria Catania che sta lavorando per far arrivare nella nostra città investimenti, know how e professionalità importanti. Ma la strada è ancora lunga”.

NearMe - L’applicazione “scova” i luoghi che cerchi e ti permette di condividerli con gli amici, grazie alla sua capacità di integrarsi con gli account di Facebook, Twitter e Foursquare. NearMe fornisce una ricca varietà di informazioni e di dettagli, quali recensioni degli utenti, foto e video associati a ogni singolo luogo trovato. 

“Oggi NearMe è un'azienda strutturata che opera commercialmente in Italia e UK, con 32 Brand tra i più importanti in Europa e circa 20.000 negozi registrati sul servizio – dichiara Paolo Aricò, responsabile commerciale - Le novità sono tante, siamo tra i primi in Europa ad aver integrato il servizio di coupon con Passbook, dove è possibile conservare biglietti aerei, carte fedeltà, coupon e tanto altro. Il servizio ha superato i 350.000 utenti, con una media di 10.000 nuovi utenti a settimana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento