Ard Discount Sicilia, beni di prima necessità per i bambini terremotati

Le derrate alimentari e le altre provviste, attraverso il gruppo di Protezione Civile "Alfa 1" di Chiaramonte Gulfi, sono state consegnate ai rappresentanti del comune di Zafferana Etnea per essere ridistribuite tra le famiglie che ne necessitano

Varie tonnellate di beni di prima necessità dedicati all'infanzia, come omogenizzati, pannolini, latte e biscotti, sono state donate da Ard Discount Sicilia attraverso la consortile Ergon per sostenere i terremotati del Catanese le cui abitazioni sono state danneggiate dal sisma di Santo Stefano. Lo rende noto la stessa Ergon.

Le derrate alimentari e le altre provviste, attraverso il gruppo di Protezione Civile "Alfa 1" di Chiaramonte Gulfi, sono state consegnate ai rappresentanti del comune di Zafferana Etnea per essere ridistribuite tra le famiglie che ne necessitano.

"La solidarietà è uno dei valori di Ergon - spiega la direttrice dell'ufficio marketing Concetta Magno - e non potevamo non essere in prima linea dopo il dramma che stanno vivendo molte famiglie terremotate. La nostra azienda ha subito contattato la Protezione Civile per mettere a disposizione i beni di prima necessità più utili. Ci hanno indicato le priorità e con l'insegna Ard Discount abbiamo messo a disposizione quanto di più necessario per le famiglie con bambini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un modo per stare concretamente vicini a queste persone che stanno vivendo una situazione di certo non facile - aggiunge - considerate anche le rigide temperature, con la speranza di essere stati d'aiuto e con l'augurio di poter tornare alla normalità prima possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento