Blitz antidroga a Librino, trovati 6 chili di marijuana ed un arsenale

In una intercapedine degli scantinati di un palazzone in viale Grimaldi, i militari hanno scoperto un arsenale ed un grosso quantitativo di droga

Le principali piazze di spaccio di Librino continuano ad essere al centro delle attenzioni delle forze dell'ordine. Ieri sera i carabinieri hanno setacciato la "fossa dei leoni", nome di battaglia del civico 10 di viale Grimaldi, fermando alcuni acquirenti in cerca di droga ed arrestando poi alcuni pusher. Si tratta di due catanesi, un 21enne ed un 23enne, che avevano con se 50 grammi di marijuana, uno di coca e 120 euro in banconote di piccolo taglio.

Estendendo la perquisizione alle cantine dell’immobile di Viale Grimaldi, in una intercapedine del muro i militari hanno rinvenuto e sequestrato un arsenale ed un grosso quantitativo di droga.

Sono venuti fuori: una doppietta cal. 12 con la matricola abrasa, un fucile sovrapposto cal. 12 sempre con la matricola abrasa, una canna di fucile semiautomatico cal. 12 di provenienza illecita, un fucile doppietta cal. 16 di costruzione artigianale, una pistola semiautomatica modificata cal 8 “bruni”. Ed infine 6 kg di marijuana, con valore al dettaglio di circa 80 mila euro, conservata in involucri termosaldati e pronta ad essere dosata e posta in commercio.

I due arrestati, in attesa del rito per direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari. Le armi nei prossimi giorni saranno inviate al ris di Messina per gli opportuni esami tecnico-balistici che ne potrebbero stabilire l’eventuale utilizzo in pregresse azioni criminose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento