Arrestati due pusher in via Pantelleria ed un 48enne per evasione dai domiciliari

Prontamente bloccati e perquisiti, anche nelle rispettive abitazioni, i due pusher sono stati trovati in possesso di 460 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 550 grammi, 40 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 40 grammi e la somma contante di 650 euro in banconote di piccolo taglio

I carabinieri del nucleo operativo di Catania Fontanarossa e della stazione di Nesima hanno arrestato in flagranza G.S., 27enne, ed un 19enne, entrambi catanesi, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e G.M.P., 48enne, già sottoposto ai domiciliari, per evasione.

Ieri sera, i carabinieri, durante un servizio antidroga nel popolare quartiere Nesima, hanno sorpreso i primi due in via Pantelleria mentre cedevano delle bustine ad occasionali acquirenti.

Prontamente bloccati e perquisiti, anche nelle rispettive abitazioni, i due pusher sono stati trovati in possesso di 460 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 550 grammi, 40 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 40 grammi e la somma contante di 650 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio, che sono state sequestrate. In quella circostanza i militari hanno anche individuato e bloccato il 48enne che, benché sottoposto agli arresti domiciliari, si trovava a piedi, senza alcun giustificato motivo in quella via, in palese violazione dei vincoli restrittivi cui era soggetto. Gli arrestati sono stati posti ai domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento