rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Arrestato dalla polizia per un reato commesso a Fermo nel 2012

Deve espiare una pena residua di anni 3 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole dei reati di bancarotta fraudolenta documentale, nella qualità di amministratore

Nel pomeriggio di ieri, la polizia ha arrestato Pio Massimo Occello nato a Catania nel 1972, qui domiciliato, in quanto destinatario di un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Fermo. Deve espiare una pena residua di anni 3 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole dei reati di bancarotta fraudolenta documentale, nella qualità di amministratore, commessia Fermo nel 2012.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato dalla polizia per un reato commesso a Fermo nel 2012

CataniaToday è in caricamento