Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Pizzo a due imprenditori di Mascalucia, arrestati gli estortori

Si tratta di due personeritenute vicine al clan “Santapaola-Ercolano”, in forza al gruppo di Lineri

I carabinieri di Gravina hanno tratto in arresto Antonio Di Stefano e Pietro Vittorio, per estorsione aggravata dal metodo mafioso. Si tratta di due personeritenute vicine al clan “Santapaola-Ercolano”, in forza al gruppo di Lineri. Le indagini condotte dal nucleo operativo e radiomobile, hanno consentito di accertare un’attività estorsiva commessa ai danni di due imprenditori di Mascalucia, costringendoli al versamento periodico di una somma di denaro in contanti.

Gli elementi di prova raccolti con un’ intensa attività investigativa, acquisendo i filmati video estratti dalle telecamere di sorveglianza dislocate sul territorio e grazie anche alla collaborazione delle vittime che hanno confermato le ipotesi accusatorie, hanno consentito di inchiodarli alle loro responsabilità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzo a due imprenditori di Mascalucia, arrestati gli estortori

CataniaToday è in caricamento