Cronaca

Arrestato 40enne in via Palermo: era nascosto per non finire in cella

Condannato per furto aggravato, ricettazione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

Si era rifugiato in una abitazione di via Palermo per evitare l'arresto, ma i carabinieri lo hanno acciuffato ugualmente dopo aver preso le opportune informazioni.

Giovanni Scalogna, 40enne catanese, è finito in carcere con una condanna a 4 anni e 2 mesi di reclusione per furto aggravato, ricettazione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Reati commessi a Catania tra il 2004 ed il 2010. L'uomo era irreperibile dall'ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato 40enne in via Palermo: era nascosto per non finire in cella

CataniaToday è in caricamento