Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Vende marijuana ad un minorenne, pusher finisce ai domiciliari

Il 3 agosto del 2017 era stato ammanettato mentre cedeva, in cambio di denaro, due dosi di marijuana ad un 16enne

I carabinieri della stazione di Riposto hanno arrestato il 44enne Antonino Torrisi, già sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno. Il 3 agosto del 2017 era stato sorpreso ed ammanettato dai carabinieri mentre cedeva, in cambio di denaro, due dosi di marijuana ad un 16enne di origini ghanesi. I giudici, ritenendolo colpevole del reato di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti , lo hanno condannato ad un anno ed otto mesi di reclusione ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende marijuana ad un minorenne, pusher finisce ai domiciliari

CataniaToday è in caricamento