rotate-mobile
Cronaca

Arrestati due rapinatori dopo l'assalto ad un negozio di telefonia

I carabinieri di Piazza Verga hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due rapinatori che la sera del 14 luglio scorso, con volto travisato da sciarpe, avevano fatto irruzione in un negozio di telefonia in viale Vittorio Veneto

I carabinieri di Piazza Verga hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due rapinatori che la sera del 14 luglio scorso, con volto travisato da sciarpe, avevano fatto irruzione in un negozio di telefonia in viale Vittorio Veneto, minacciando l’impiegata per portarsi via 750 euro.

Le indagini avviate, supportate anche dall’acquisizione delle immagini di video sorveglianza all’interno dell’esercizio, hanno permesso ai carabinieri di raccogliere una serie inequivocabile di elementi nei confronti dei due catanesi che si trovano adesso uno nel carcere di Piazza Lanza, l'altro nel carcere di Siracusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati due rapinatori dopo l'assalto ad un negozio di telefonia

CataniaToday è in caricamento