Avevano in casa la refurtiva rubata il giorno prima, in manette due rumeni a Maletto

I militari hanno proceduto ad una perquisizione nell’abitazione dei due rinvenendo utensili da lavoro, liquori, una tromba ed altro vario materiale, per un valore di 2.000 euro

I Carabinieri di Maletto hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Catania due cittadini romeni, di 27 e 31 anni, domiciliati a Maletto, per ricettazione in concorso. I militari hanno proceduto ad una perquisizione nell’abitazione dei due rinvenendo utensili da lavoro, liquori, una tromba ed altro vario materiale, per un valore di 2.000 euro, rubati il giorno prima in un’abitazione di Maletto. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento