Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

I carabinieri del Ros stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 9 persone. Sequestro preventivo di società e beni mobili per un valore complessivo calcolato in quasi 13 milioni di euro

I carabinieri del Ros stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, in carcere ed agli arresti domiciliari, nei confronti di 9 persone, emessa dal Gip distrettuale, su richiesta della Dda della Procura etnea. Il Gip ha anche disposto il sequestro preventivo di società e beni mobili per un valore complessivo calcolato in euro 12.660.000,00. 

I nomi degli arrestati

Il video dell'operazione

Il provvedimento è scaturito dall'attività d’indagine relativa ad investimenti immobiliari eseguiti, negli anni ’90, direttamente da Benedetto Santapaola, Aldo Ercolano, Francesco Mangion e Giuseppe Cesarotti.

I reati contestati sono associazione di tipo mafioso, concorso esterno in associazione di tipo mafioso, estorsione, riciclaggio, trasferimento fraudolento di valori, illecita concorrenza con minaccia. 

In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento