Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Due pusher bloccati a Picanello dopo un rocambolesco inseguimento

I due, preclusa ogni via di fuga, hanno tentato invano di disfarsi di due buste in cellophane termosaldate recuperate poco dopo e contenenti un chilo di marijuana il cui valore al dettaglio è di circa 10.000 euro

Due pusher catanesi sono stati catturati ieri dai militari della squadra “Lupi” in Via Messina  mentre viaggavano a bordo di una Fiat Punto che all'alt ha invertito la marcia sparendo tra le vie di Picanello. L’immediata reazione dei carabinieri ha fatto si che l’inseguimento durasse pochi minuti, riducendo il pericolo per i pedoni ancora numerosi a quell’ora e costringendo i fuggitivi a finire la loro folle corsa in Via Imbert. I due, preclusa ogni via di fuga, hanno tentato invano di disfarsi di due buste in cellophane termosaldate recuperate poco dopo e contenenti un chilo di marijuana il cui valore al dettaglio è di circa 10.000 euro. Addosso ai fermati sono stati  trovati 400 euro in contanti. La droga e il denaro sono stati posti sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due pusher bloccati a Picanello dopo un rocambolesco inseguimento

CataniaToday è in caricamento