Confagricoltura, a Giarre un evento dedicato all’export del florovivaismo

I Vivai Faro di Giarre hanno ospitato oggi la terza tappa del Road show nazionale organizzato da Confagricoltura e ICE Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, dedicato all’export del settore florovivaistico

I Vivai Faro di Giarre hanno ospitato oggi la terza tappa del Road show nazionale organizzato da Confagricoltura e ICE Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, dedicato all’export del settore florovivaistico. A partecipare alla giornata di visite e workshop sono stati i rappresentanti di ventidue aziende provenienti da Turchia, Arabia Saudita, Turkmenistan, Oman, Uzbekistan, Azerbaijan, Kazakhstan, Emirati Arabi Uniti e Georgia. Ad accogliere la delegazione di imprenditori esteri, accompagnata dalla responsabile del settore Internazionalizzazione delle imprese agricole di Confagricoltura, Grazia Bucarelli e da Francesca Lanza dell’Agenzia Ice, sono stati il vicepresidente e il direttore di Confagricoltura Catania, Mario Faro e Francesco Toscano. Nel corso della giornata i buyer esteri hanno visitato le aziende del gruppo Faro e partecipato ad un workshop sulla produzione siciliana di piante mediterranee con caratteristiche adatte all’esportazione nei paesi dell’Asia centrale e della Penisola Arabica. Il road show che ha fatto oggi tappa a Giarre, dopo aver visitato nei giorni precedenti Cagliari e Pistoia, è il secondo progetto di internazionalizzazione realizzato da Confagricoltura, il primo era stato organizzato nel 2013 nell’ambito di una iniziativa rivolta ai Paesi dell’altra sponda del Mediterraneo, dedicata a più settori ed attività dell’intero comparto agricolo. “Essere stati scelti dalla Confederazione nazionale e dall’Ice per ospitare, unica provincia del sud Italia, questo importante evento dedicato all’internazionalizzazione è per noi motivo di grande orgoglio”, ha dichiarato Mario Faro, vicepresidente di Confagricoltura Catania e presidente provinciale della sezione Floro vivaistica della Confederazione. “Quello di oggi è il primo evento dedicato specificamente all’export dedicato al nostro settore, si tratta pertanto di un’occasione da sfruttare al massimo e al contempo di un importante riconoscimento per il florovivaismo siciliano che grazie a questa iniziativa potrà consolidare e ampliare la propria presenza in Paesi in forte crescita economica interessati alla nostra produzione di qualità” ha concluso Faro. Il Road show organizzato da Confagricoltura e Ice si chiuderà domani, 3 luglio, a Milano nel palazzo della Vigna di Leonardo, nel giardino del quale saranno allestite esposizioni rappresentative di Liguria, Lombardia, Piemonte, Veneto e del consorzio nazionale Civi - Italia. All’incontro di chiusura del road show parteciperà il presidente di Confagricoltura Mario Guidi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento