Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Agguato a Biancavilla, sparatoria in via San Zenone: gravemente ferito un 29enne

Sono stati tre o quattro, i colpi sparati alla schiena della vittima, un giovane muratore trentenne. Avrebbe riportato ferite anche alle gambe e alle braccia

Si spara ancora a Biancavilla. Sono gravi le condizioni di un 29enne raggiunto alla schiena da tre o quattro colpi di pistola. A sparare ignoti sicari mentre la vittima designata si trovava a piedi in via San Zenone, traversina di via Etnea, a Biancavilla, a pochi passi dall’istituto delle suore salesiane.

Il fatto è avvenuto intorno alle ore 13 e indagano i carabinieri della compagnia di Paternò. La vittima è riuscita a chiamare i soccorsi autonomamente. La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasferita in via della Montagna; qui è atterrato l’elisoccorso che ha traspordato il ferito all’ospedale “Cannizzaro” di Catania.

Gli inquirenti avanzano l'ipotesi della pista passionale, senza escludere altri collegamenti con la criminalità del luogo.

In aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato a Biancavilla, sparatoria in via San Zenone: gravemente ferito un 29enne

CataniaToday è in caricamento