Biancavilla, tentato omicidio: uomo colpito a fucilate

Protagonisti alcuni ignoti che, a bordo di un'auto, hanno prima travolto Giuseppe Amoroso, 44 anni, mentre era alla guida del suo ciclomotore, e poi gli hanno esploso alcuni colpi di fucile, centrandolo al braccio e al fianco destri

Tentativo di omicidio ieri sera a Biancavilla. Protagonisti alcuni ignoti che, a bordo di un'auto, hanno travolto Giuseppe Amoroso, di 44 anni, mentre era alla guida del suo ciclomotore, e poi gli hanno esploso contro un colpo di fucile, centrandolo al braccio e al fianco destri.

L'uomo, che era stato arrestato due anni fa per detenzione di armi da carabinieri della compagnia di Paternò, aveva l'obbligo di firma e di rientrare a casa la sera. Ricoverato e medicato nel locale ospedale, non corre pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pista privilegiata da militari dell'arma, che indagano sul tentativo di omicidio, è quella di una faida che da oltre un anno è in corso tra la criminalità organizzata di Biancavilla. Giuseppe Amoroso, infatti, è ritenuto dagli investigatori affiliato al clan Toscano-Mazzaglia. L'inchiesta è coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento