Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

La biblioteca regionale avrà una nuova sede presso il collegio dei Gesuiti

Lo ha deciso il governo regionale nell'ultima seduta di Giunta, in vista del completamento dei lavori nella storica struttura, ex sede dell'Istituto d'Arte, per fare posto alla biblioteca ed emeroteca della Regione

Finanziato con 410 mila euro l'allestimento della nuova sede della Biblioteca regionale di Catania, che sarà ospitata nel complesso monumentale dei Gesuiti, di recente sottoposto a restauro. Lo ha deciso il governo regionale nell'ultima seduta di Giunta, in vista del completamento dei lavori nella storica struttura, ex sede dell'istituto d'Arte, per fare posto alla biblioteca ed emeroteca della Regione, oggi sistemata nel palazzo centrale della università.

"Stiamo provvedendo - afferma il presidente Musumeci - a consentire l'effettivo trasferimento di un enorme patrimonio librario nello storico edificio in via Crociferi. Mettiamo così questo fondamentale spazio educativo e culturale nelle condizioni di garantire, nei nuovi locali, la migliore fruizione da parte dei lettori e degli studiosi". Le somme stanziate sono destinate all’acquisto di scaffalature, di arredi per gli uffici e per le sale destinate all’utenza, all'installazione dell’impianto di climatizzazione e ai servizi di spolveratura, disinfestazione, imballaggio, movimentazione e ricollocamento nei nuovi spazi dei materiali oggi in archivio nei depositi che si trovano di via Luigi Sturzo, nel capoluogo etneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La biblioteca regionale avrà una nuova sede presso il collegio dei Gesuiti

CataniaToday è in caricamento