rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Cronaca

Amts: anche a Catania il “bonus trasporti” per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici

Il bonus è valido per acquistare abbonamenti mensili o annuali anche per i mezzi di trasporto cittadino e permette di ricevere un contributo massimo di 60 euro, anche in più mensilità

È già attiva in tutta Italia da oggi, giovedì 1 settembre, la procedura introdotta dal Governo Draghi definita “bonus trasporti”, con la quale si incentiva ulteriormente l’uso dei mezzi pubblici agevolando al contempo gli utenti nelle spese da sostenere. Il bonus, infatti, è valido per acquistare abbonamenti mensili o annuali anche per i mezzi di trasporto cittadino e permette di ricevere un contributo massimo di 60 euro, anche in più mensilità. Anche nella Città Metropolitana di Catania, così, è possibile usufruire del “bonus trasporti” per acquistare gli abbonamenti all’Amts, l’Azienda Metropolitana Trasporti e Sosta Catania spa.

Già da oggi 1 settembre, considerato ufficialmente il “click day” dell’iniziativa, è possibile attivarsi collegandosi direttamente al sito del Ministero del Lavoro, al seguente link: Bonus Trasporti - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dove si trovano tutte le informazioni utili, a cominciare dai destinatari, le “persone fisiche con un reddito entro i 35 mila euro”, e le relative scadenze per poterne usufruire, ovvero il prossimo 31 dicembre. L’utile iniziativa, di carattere nazionale, si aggiunge così alle tante procedure già attivate a livello metropolitano dal Comune di Catania con Amts, come Catania Tu Go o i servizi di Car e Bike Sharing, per incentivare una mobilità sempre più green e a misura d’uomo anche nel capoluogo etneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amts: anche a Catania il “bonus trasporti” per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici

CataniaToday è in caricamento