Bracciante agricolo manomette contatore Enel: denunciato

I carabinieri hanno effettuato un accesso nell'abitazione del bracciante agricolo riscontrando che lo stesso aveva manomesso il proprio contatore

I carabinieri di Maniace hanno denunciato un 39enne per furto aggravato. Nel corso di un servizio volto ad arginare il sempre più diffuso fenomeno dei furti di energia elettrica, i militari, con l'aiuto dei tecnici dell’Enel, hanno effettuato un accesso nell’abitazione del bracciante agricolo riscontrando che lo stesso aveva manomesso il proprio contatore privato per far si che registrasse un consumo estremamente più contenuto di quello realmente consumato.

I tecnici dell’ente erogante hanno provveduto a sostituire il misuratore elettronico alterato con uno nuovo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento