Bronte, anziana rimane a terra per 7 ore prima di essere soccorsa

I parenti, notando che la vecchietta non rispondeva al telefono e la porta d'ingresso era chiusa con la chiave dietro la toppa hanno immediatamente chiamato il 118 e i vigili del fuoco

Poteva finire in tragedia la caduta di una 91enne di Bronte. L’anziana che abita sola in via Polifemo è scivolata durante la notte e non riuscendo a chiamare aiuto è rimasta per terra per sette ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mattina seguente i parenti, notando che la vecchietta non rispondeva al telefono e la porta d’ingresso era chiusa con la chiave dietro la toppa hanno immediatamente chiamato il 118 e i vigili del fuoco , i quali salendo da un balcone adiacente hanno trovato l'anziana donna a terra dietro il portone d'ingresso.
L’anziana è stata trasportata dall'ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Bronte, dove è stata ricoverata a causa dei traumi riportati nella caduta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo decreto: che cosa chiude e cosa resta aperto a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Coronavirus, aumentano anche le vittime a Catania: morto 84enne

  • Coronavirus, tre guariti all'ospedale Garibaldi curati con farmaco sperimentale

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, azienda catanese lancia mascherine in silicone con stampa 3D

Torna su
CataniaToday è in caricamento