Prorogati al 30 maggio i termini per l'assegnazione dei buoni libro

Il contributo è rivolto alle famiglie degli alunni residenti nel comune di Catania che frequentano le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie

Prorogati al 30 maggio 2016 i termini di presentazione dell'istanza di partecipazione alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l'anno scolastico 2015-2016. Lo ha stabilito una circolare dell' assessorato dell'Istruzione e della Formazione professionale della Regione Siciliana.

Il contributo è rivolto alle famiglie degli alunni residenti nel comune di Catania che frequentano le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie. Tutti i dirigenti scolastici sono già a conoscenza della circolare di cui comunque si può prendere visione nel sito istituzionale del comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento