Litiga con la madre e butta lo stendino dal quarto piano

Il giovane, che è stato trovato tranquillo e con atteggiamento menefreghista, è stato denunciato

Gli agenti delle volanti sono intervenuti in viale Mario Rapisardi, dov’era stato segnalato un giovane che lanciava oggetti dal quarto piano di uno stabile, in direzione della strada. Sul posto, gli operatori hanno constatato la presenza sul piano stradale di uno stendibiancheria in plastica rotto in più parti. Accertatisi che non vi fossero feriti, hanno rintracciato l’autore del reato. La madre di quest’ultimo ha riferito che poco prima aveva avuto un diverbio con il figlio e questi, in preda all’ira, aveva sferrato un calcio allo stendibiancheria, facendolo volare giù dal balcone in strada. Il giovane, che è stato trovato tranquillo e con atteggiamento menefreghista, è stato denunciato in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento