Mineo, disastro aereo: l'accusa è di omicidio colposo per il pilota

È stata chiusa l'indagine nei confronti di Luca Troja, il pilota dell'elicottero del 118 precipitato nelle campagne di Mineo, in contrada "Borgo Lupo" il 9 Novembre del 2011

È stata chiusa l’indagine nei confronti di Luca Troja, il pilota dell’elicottero del 118 di proprietà della Inaer Aviation Spa, precipitato nelle campagne di Mineo, in contrada "Borgo Lupo" il 9 Novembre del 2011.

I reati ipotizzati dalla Procura, sono disastro colposo, omicidio colposo e lesioni colpose aggravate. Nell'impatto morì il copilota Sergio Torre, di 44 anni, mentre rimasero feriti la paziente Angela Bonello, il medico del 118 Rita Di Manno, e l'infermiere professionale Antonino Giuffrida.

Secondo l'accusa, basata su consulenze tecniche l'incidente aereo sarebbe da ricondurre: "alla condotta di volo del pilota a quote troppo basse, inferiori alle altezze minime di superamento dell'ostacolo" ed in condizioni di scarsissima visibilità, nonché nell'avere, in tali condizioni, "accelerato in avanti, aumentando il livello di pericolo e nell'inottemperanza delle regole di Compagnia", ed ancora nel non avere operato, trovatosi in emergenza meteo con visibilità inferiore ai limiti, "correttamente e prontamente per condurre a buon esito il volo, nonostante il mezzo, la sua abilitazione ed il suo addestramento lo consentissero, cagionando la caduta del menzionato elicottero", dopo avere impattato con un albero, e perso parte del rotore di coda, "andando fuori controllo, e fatto salire ancora il mezzo aereo di qualche decina di metri, rompendo altri rami d'albero ed arbusti e perdendo altri pezzi, per poi urtare al suolo violentemente, un po' ruotato sul lato sinistro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento