Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Miglior barman italiano, terzo posto per la catanese Valeria Timpanaro

Si sono svolti a Carrara Fiere i Campionati nazionali di barman per Istituti alberghieri promossi dalla Fib (Federazione italiana barman)

Si sono svolti a Carrara Fiere i Campionati nazionali di barman per Istituti alberghieri promossi dalla Fib (Federazione italiana barman).

La catanese Valeria Timpanaro dell'istituto Karol Wojtyla di Catania si è posizionata al terzo gradino del podio. Primo Mirko Di Giusto dell'Istituto Vasari di Figline Valdarno (Firenze), seconda Stefania Martinelli dell'Istituto 'Pieroni' di Barga (Lucca).

"La Fib ancora una volta -dice Tommaso Lo Savio, dirigente dell'associazione- si fa portatrice della qualità della figura professionale più ricercata in Italia, quella del barman, e la numerosa partecipazione all'evento ci fa capire come ci sia sempre più voglia di sperimentare e formarsi in questo mestiere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miglior barman italiano, terzo posto per la catanese Valeria Timpanaro

CataniaToday è in caricamento