Caos Ztl al centro, l'assessore: "Subito provvedimento disciplinare"

Dopo un video inviato da un lettore alla nostra redazione, l'assessore al Centro storico Ludovico Balsamo interviene pubblicamente, annunciando di voler prendere provvedimenti contro il dipendente che non avrebbe fatto rispettare il varco della Ztl

Dopo un video inviato da un lettore alla nostra redazione, l'assessore al Centro storico Ludovico Balsamo interviene pubblicamente, annunciando di voler prendere provvedimenti contro il dipendente che non avrebbe fatto rispettare il varco della Ztl. Le immagini mostravano infatti alcuni presunti favoritismi, attraverso i quali, un lavoratore della Sostare avrebbe fatto passare alcune macchine all'interno delle aree inibite al traffico veicolare.

"In merito all'articolo pubblicato da CataniaToday - ha scritto Balsamo su Facebook - credo sia opportuno informare correttamente la cittadinanza. Il presidio di alcuni varchi della ztl non e’ stato un semplice annuncio ma lo abbiamo istituito sin dai primi giorni del mese di luglio fino al 4 novembre. Negli ultimi 5 anni codesto servizio era stato effettuato solo due volte e solamente per una durata di 2 mesi nella stagione passata".

"Il fatto che abbiano funzionato parzialmente e male in alcuni casi come quello evidenziato nel video - ha aggiunto - non da luogo a considerazioni fuorvianti. Ho sentito immediatamente il presidente della Sostare, avvocato Luca Blasi, che mi ha subito confermato la volontà di appurare l’accaduto ed applicare il relativo procedimento disciplinare per il dipendente che ha consentito il passaggio dei mezzi ai non residenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Confermo ciò che è stato affermato dell’assessore Balsamo - ha spiegato inoltre Luca Blasi a CataniaToday - Sarà mia premura avviare immediatamente un procedimento disciplinare nei confronti di chi ha svolto malissimo il proprio lavoro. Esprimo inoltre il mio rammarico nei confronti dei cittadini e ringrazio sia il cittadino che CataniaToday che hanno posto l’attenzione su questo deplorevole comportamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento