Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Condannato per un furto commesso a Messina: finisce ai domiciliari

I carabinieri hanno arrestato il 55enne catanese Gaetano Sortino

I carabinieri della stazione di Catania Nesima, in esecuzione di un ordine di carcerazione della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Messina, hanno arrestato il 55enne catanese Gaetano Sortino. L’uomo, che dovrà espiare la pena di 10 mesi e di giorni di reclusione perché riconosciuto responsabile di furto aggravato, commesso a Messina nel 2005, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per un furto commesso a Messina: finisce ai domiciliari

CataniaToday è in caricamento