Misterbianco, “trasferta” a Capua per i costumi più belli del Carnevale etneo

Una due giorni nel corso dei quali cinquanta vestiti, tra i più belli dell'ultima edizione, hanno fatto bella mostra per le strade partendo dal parco delle fortificazioni della ridente cittadina in provincia di Caserta

I “Costumi più belli di Sicilia” sono stati ospiti del carnevale estivo di Capua.

Una trasferta ed una passerella organizzata nei mesi scorsi tra l'assessorato al Carnevale del comune etneo e la Pro Loco di Capua che ha organizzato una due giorni nel corso dei quali 50 costumi, tra i più belli dell'ultima edizione, hanno fatto bella mostra per le strade partendo dal parco delle fortificazioni della ridente cittadina.

Come sempre è accaduto i costumi del carnevale di Misterbianco hanno captato l'attenzione del pubblico per la loro originalità e per la bellezza dei colori, tanto da essere applauditi al loro passaggio.

“Una vetrina d'eccezione per il nostro carnevale – ha detto l'assessore al Carnevale Barbara Bruno che assieme al presidente del consiglio comunale Nino Marchese guidavano la delegazione etnea – in un luogo incantevole nel quale i nostri costumi non erano ancora andati. Il riscontro di consenso ricevuto ci impegna ancora di più per la prossima edizione per la quale stiamo già lavorando.”

A conclusione della manifestazione denominata “Ozi di Capua” tutti i partecipanti sono stati ospitati all'interno del “Villaggio del carnevale” appositamente allestito dagli organizzatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento