menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castello Ursino, installati dissuasori per evitare sosta selvaggia

Dopo via Crociferi, piazza Duomo e via Teatro Massimo l’amministrazione comunale ha provveduto a ostruire con dissuasori l’accesso veicolare di piazza Federico di Svevia prospiciente il Castello Ursino, interdetto ma continuamente violato

Dopo via Crociferi, piazza Duomo e via Teatro Massimo l’amministrazione comunale ha provveduto a ostruire con dissuasori l’accesso veicolare di piazza Federico di Svevia prospiciente il Castello Ursino, interdetto ma continuamente violato. Nella scivola di accesso laterale all’ampio spazio pedonale sono stati infatti posizionati paletti in ferro per evitare il fenomeno della sosta selvaggia nonostante i divieti. Come accaduto domenica scorsa, quando agenti della polizia municipale hanno elevato circa quindici verbali di contravvenzione per sosta vietata in zona pedonale. L’amministrazione comunale, ancora una volta, raccomanda agli automobilisti di "attuare condotte rispettose dei pedoni e del codice della strada, a maggior ragione nelle aree di alto valore artistico e ambientale frequentate da turisti e visitatori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento