Catania, furti d'auto il triplo rispetto al resto d'Italia: maglia nera anche per gli scippi

Catania maglia nera nell'indagine del Sole 24 ore sulla criminalità in Italia. Sono 684 le auto rubate ogni 100 mila abitanti, primato tra le città siciliane anche nel numero di scippi, mentre per quanto riguarda le rapine Napoli si piazza al primo posto, terza casella del podio per Catania

Catania maglia nera nell'indagine del Sole 24 Ore sulla criminalità in Italia. Sono 684 le auto rubate ogni 100 mila abitanti, primato tra le città siciliane anche nel numero di scippi, mentre per quanto riguarda le rapine Napoli si piazza al primo posto, terza casella del podio per Catania.

Dai dati raccolti emerge come il Sud sia quello maggiormente colpito dai reati. Nel 2014 sono stati in tutto ben 2,8 in tutto il territorio italiano, la media di 8 mila al giorno, 320 ogni ora.

Per quanto riguarda le estorsioni è Siracusa tra le città siciliane a far registrare il primato, ma anche qui Catania si piazza al terzo posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla somma dei vari reati la città etnea non esce di certo gratificata, tanto che nell'indicatore statistico della classifica generale, comprendente il tasso di criminalità complessivo in tutte le città italiane, Catania si piazza al 21esimo posto, prima tra le città siciliane. Palermo invece alla 29 esima posizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento