Centro diurno Ventimiglia per anziani ristrutturato da militari di Sigonella

L'iniziativa si inquadra nel progetto Community Relations, che vede impegnati i volontari militari americani in manifestazioni a servizio della comunità che li ospita

Domani, a partire dalle 10, trentacinque militari di stanza a Sigonella saranno nuovamente impegnati all'interno del Centro diurno Ventimiglia di Catania per finire il lavoro di ristrutturazione dei locali frequentati dagli anziani ospiti, avviato all'inizio del mese.

Dopo il refettorio e la sala comune, dunque, i marines impiegati nelle operazioni sul fronte del Mediterraneo, si metteranno al lavoro per scartavetrare e ridipingere l'altra parte dell'istituto. L'iniziativa si inquadra nel progetto Community Relations, che vede impegnati i volontari militari americani in manifestazioni a servizio della comunità che li ospita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento